Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Asplenium trichomanes

Fam. Polypodiaceae

Tav 22 - Piante con fiori poco appariscenti - Foglie a nervature pennate o palmate - Foglie lobate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta perenne, con rizoma breve e scaglioso, da cui si dipartono le fronde di 10-15 cm. Gli sporangi sono inseriti sulle nervature secondarie delle foglioline ovali; le spore maturano da marzo a settembre.

Plinio il Vecchio ricorda questa pianta come rimedio per la caduta dei capelli, per l'aspetto dei neri e lucidi fusticini; veniva utilizzata anche nella cura delle malattie polmonari, dell'itterizia e idropisia.

Autore : Linneo

Etimologia : Il nome specifico, dal greco triks - capello e manós= sottile, si collega all'asse della fronda, che

Tipo di vegetazione : Piccola felce dei muri, nelle cui screpolature si insinua il rizoma; è spontanea inoltre sulle rocce

Diffusione geografica : Comune in tutta Europa, è diffusa con diverse sottospecie a distribuzione regionale.

Nome italiano : Asplenio tricomane

Privacy