Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Ceterach officinarum

Fam. Polypodiaceae

Tav 22 - Piante con fiori poco appariscenti - Foglie a nervature pennate o palmate - Foglie lobate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta perenne, rizomatosa, con cespo di (ronde lobate, di 5-15 cm, completamente coperte nella pagina inferiore di squamette rugginose, tra le quali si nascondono gli sporangi. Le spore sono prodotte da maggio ad agosto.

È stata usata in passato come pianta diuretica, espettorante e per l'azione vermifuga.

Autore : DC.

Etimologia : Il nome del genere deriva da quello arabo della pianta; officinarum = delle officine, nel senso di l

Tipo di vegetazione : È specie diffusa su muri e rocce, dal piano basale a quello subalpino.

Diffusione geografica : Comune nell'Europa centro-occidentale e meridionale.

Nome italiano : Erba ruggine, cedracca comune

Privacy