Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Amaranthus retroflexus

Fam. Amaranthaceae

Tav 20 - Piante con fiori poco appariscenti - Foglie a nervature pennate o palmate - Foglie astate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta annua, fittonante, con fusti appena lignificati alla base; le infiorescenze sono ascellari o terminali, corte e dense, dall'aspetto ispido per le numerose brattee rigide e acute; foglie lanceolate intere.

Simile è A. cruentus L., caratterizzato dalle infiorescenze raccolte in un grappolo apicale con la spiga terminale molto più lunga delle laterali; si incontra nei luoghi incolti in prossimità degli abitati dell'Europa meridionale; originario dell'America tropicalc.

Etimologia : Amaranto deriva dal greco e significa "pianta che non appassisce"; retroflexus = piegato indietro.

Tipo di vegetazione : Specie comune nei ruderi e negli incolti; infestante dei campi fino a 900 m.

Diffusione geografica : È una pianta di origine nord-americana, diffusa ovunque in Europa.

Nome italiano : Amaranto comune, blito

Fioritura da Giugno a Ottobre :

Mesi Mese 06 Mese 07 Mese 08 Mese 09 Mese 10
Privacy