Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Fumaria officinalis

Fam. Papaveraceae

Tav 3 - Petali liberi - Fiore appariscente - Foglie pennato-partite, sette o laciniate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta annua, a portamento rampante-eretto, ramificata: foglie finemente pennatosetto e lunghe infiorescenze racemose di fiori di 5 mm, di colore violetto ad unico piano di simmetria; il petalo superiore è speronato e chiude i due laterali e quello inferiore; frutto non deiscente ad achenio.

Questa pianta, di antico uso nella medicina popolare, ha proprietà toniche, depurative, aperitive e il suo sapore è amaro. Le api ne raccolgono il polline.
Simile alla precedente è F. vaillantii Loisel., con corolla rosata di 5-6 mm; diffusa in tutta 'Europa continentale, soprattutto nei campi di cereali.

Autore : Linneo

Etimologia : Il genere prende il nome dal latino fumus, per l'aspetto nebuloso, simile a fumo, delle foglie grigi

Tipo di vegetazione : Comune come infestante nei campi, vigneti, negli incolti, lungo i cigli delle strade e nei ruderi fi

Diffusione geografica : È diffusa in tutta Europa, dalla pianura fino a 900 m.

Nome italiano : Fumaria; Fumosterno; Feccia

Fioritura da Aprile a Ottobre :

Mesi Mese 04 Mese 05 Mese 06 Mese 07 Mese 08 Mese 09 Mese 10
Privacy