Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Armoracia rusticana

Ch. Cruciferae - 4

Fam. Cruciferae

Tav 1 - Petali liberi - Fiore appariscente - Foglie ovali, elittiche o lanceolate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta perenne, con grossa radice biancastra di odore pungente; foglie basali grandi a lamina lanceolata, increspata sul bordo dentato; foglie del fusto pennate; fiori candidi di 1 cm in racemi; siliquette ovali o sferiche di 4-6 mm.

La radice ha uso alimentare. Inodora finché intera, diventa pungente e stimolante quando sia tagliata o grattugiata; ha sapore simile alla mostarda e viene utilizzata per insaporire le carni poco sapide.

Sinonimi : (= A. lapathifolia Gilib.)

Autore : Gaertner M. & Sen.

Etimologia : Armoracia deriva dal latino armorlcus, bretone, perché si coltivava in Bretagna.

Tipo di vegetazione : Inselvatichita negli orti o come ruderale.

Diffusione geografica : La diffusione è legata alla sua coltivazione

Nome italiano : Cren, barbaforte, rafano

Fioritura da Maggio a Luglio :

Mesi Mese 05 Mese 06 Mese 07
Privacy