Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Agrimonia eupatoria

Fam. Rosaceae

Tav 4 - Petali liberi - Fiore appariscente - Foglie pennato-partite, sette o laciniate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta perenne, con radice ramificata; infiorescenza a racemo semplice con fiori giallo-uovo di 1 cm circa; frutto composto di due acheni.

Raramente coltivata come ornamentale, ha diverse proprietà medicinali, come astringente, vulneraria e nelle affezioni del fegato e dei reni.

Autore : Linneo

Etimologia : Il nome del genere deriva forse dal greco érgemon - macchia dell'occhio, per le proprietà che si attribuivano alla pianta nella cura delle affezioni oculari; quello specifico invece si fa derivare o da Mitridate Eupator, re del Ponto, o da hepatoria, perché la pianta sarebbe attiva sul fegato.

Tipo di vegetazione : Vive sui terreni asciutti, lungo le siepi, negli incolti e al margine dei boschi fino a 1000 m.

Diffusione geografica : Presente pressoché in tutta Europa, salvo le estreme regioni settentrionali.

Nome italiano : Eupatoria

Fioritura da Giugno a Agosto :

Mesi Mese 06 Mese 07 Mese 08
Privacy