Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Coronilla scorpioides

Ch. Leguminosae - 2

Fam. Leguminosae

Tav 2 - Petali liberi - Fiore appariscente - Foglie ovali, elittiche o lanceolate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta annua, con fusti eretti, foglie composte da una fogliolina grande centrale e due più piccole laterali; fiori raccolti in fascetti poveri, ascellari; corolle gialle, legumi ricurvi e articolati di 4-5 cm.

I semi contengono un gluooside tossico e hanno proprietà purgative, si ritenevano efficaci contro le punture di scorpione, secondo la teoria della segnatura.

Autore : (L) Koch

Etimologia : I frutti ricordano la coda dello scorpione

Tipo di vegetazione : Infestante, si incontra negli incolti aridi e sabbiosi, negli ambienti ruderali fino al piano collinare

Diffusione geografica : Specie presente, ma non troppo comune, nell'Europa mediterranea.

Nome italiano : Cornetta coda di scorpione, pie dì corvo

Fioritura da Aprile a Maggio :

Mesi Mese 04 Mese 05
Privacy