Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Scandix pecten-veneris

Sp Umbrelliferae - 3

Fam. Umbrelliferae

Tav 4 - Petali liberi - Fiore appariscente - Foglie pennato-partite, sette o laciniate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta annua, con radice fittonante, foglie tri-pennatosette; porta ombrelle con involucretto di brevi brattee divise, fiori bianchi e acheni con un lungo becco (6 cm).

Autore : Linneo

Etimologia : Il nome del genere deriva dal greco scàndìx, che designava piante simili a questa; la particolare infruttescenza ricorda i denti di un pettine.

Tipo di vegetazione : È talora infestante nei campi, si trova negli ambienti ruderali e sentieri fino a 1000 m.

Diffusione geografica : Prevalentemente nella zona mediterranea, si incontra anche nel resto del continente.

Nome italiano : Pettine di Venere

Fioritura da Aprile a Giugno :

Mesi Mese 04 Mese 05 Mese 06
Privacy