Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Datura stramonium

Fam. Solanaceae

Tav 9 - Petali uniti - Fiore appariscente - Foglie ovali, elittiche o lanceolate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta annua, eretta e ramosa, con foglie picciolate, ovali a margine irregolarmente dentato; porta fiori solitari di grandi dimensioni (10 cm) con calice tubuloso e corolla imbutiforme bianca. I frutti sono capsule spinose ovali di 4-5 cm che si aprono in quattro setti e contengono numerosi semi reniformi bruni.

La pianta e i semi in particolare contengono hyoscyamina, atropina e scopolamina, per cui è velenosa e può provocare allucinazioni, delirio e midriasi.

Autore : Linneo

Etimologia : Il nome del genere ricalca quello arabo della pianta; quello specifico forse dal greco strychnon= solanacea e manikós = eccitato, furente, per le proprietà tossiche della pianta.

Tipo di vegetazione : Pianta ruderale e infestante, si incontra nei luoghi antropizzati fino a 1000 m circa.

Diffusione geografica : Originaria dell'America centrale, è diffusa oggi in tutto il mondo.

Nome italiano : Stramonio

Fioritura da Giugno a Ottobre :

Mesi Mese 06 Mese 07 Mese 08 Mese 09 Mese 10
Privacy