Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Silybum marianum

Ch. Compositeae - 4

Fam. Compositeae

Tav 8 - Petali uniti - Fiore appariscente - Foglie ovali, elittiche o lanceolate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta bienne, simile a un cardo, con grandi foglie abbraccianti, verdi lucenti e screziate di bianco, lobate e spinose al margine. I capolini sono terminali, portati da fusti eretti semplici; l'involucro è dato da brattee di squame spinose; le corolle sono porporine e ì pappi bianchi.

Pianta edule, veniva coltivata per le giovani foglie e le radici; ha inoltre proprietà medicinali aperitive, diuretiche, febbrifughe.

Autore : (L.) Gaertn.

Etimologia : In greco sillybon indicava un cardo con foglie screziate; la leggenda vuole che le macchie bianche sulle foglie abbiano avuto origine da gocce di latte della Vergine.

Tipo di vegetazione : Presente tra i campi e lungo le vie, spesso come relitto di coltura.

Diffusione geografica : È pianta dell'Europa centro-meridionale.

Nome italiano : Cardo mariano

Fioritura da Giugno a Agosto :

Mesi Mese 06 Mese 07 Mese 08
Privacy