Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Tanacetum vulgare

Ch. Compositeae - 5

Fam. Compositeae

Tav 8 - Petali uniti - Fiore appariscente - Foglie ovali, elittiche o lanceolate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta perenne, con fusto eretto più o meno glabro, porta foglie pennato-partite a margine seghettato. I capolini, di 1 cm di ⌀, sono formati da fiori solo tubulosi, gialli, raccolti in corimbi terminali. Gli acheni sono di 2 mm con una piccola coroncina dentata.

Coltivata come pianta medicinale e ornamentale, ha proprietà amare, toniche, digestive e febbrifughe; è buona mellifera. La pianta intera veniva usata come insettifuga (un sinonimo è anche Pyrethrum tanacetum Bernh.).

Simile, ma con una coroncina di fiori ligulati bianchi e foglie dal contorno ovale, è T. parthenium (L.) Sch, Bip. (= Chrysanthemum parthenium Bernh.); coltivata come aromatica negli orti, può sfuggire negli ambienti ruderali.

Sinonimi : (= Chrysanthemum vulgare Bernh.)

Autore : Linneo

Etimologia : Il nome del genere deriva dal greco e significa "a lungo" perché i capolini durano in fiore per molto tempo.

Tipo di vegetazione : Si incontra nei luoghi incolti, sulle scarpate e lungo i sentieri, lungo le sponde fino al piano montano.

Diffusione geografica : È comune pressoché in tutta Europa.

Nome italiano : Erba amara, tanaceto

Fioritura da Giugno a Settembre :

Mesi Mese 06 Mese 07 Mese 08 Mese 09
Privacy