Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Lactuca virosa

Ch. Compositeae - 6

Fam. Compositeae

Tav 8 - Petali uniti - Fiore appariscente - Foglie ovali, elittiche o lanceolate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta annua o bienne, ispida, con fusto eretto un po' rossastro in alto che porta foglie lanceolate più o meno intere, abbraccianti, spesso chiazzate di rosso. I capolini piccoli di fiori ligulati gialli sono portati in pannocchie allungate, gli acheni sono ovali.

Coltivata nella varietà lactucarii, in Inghilterra e in Francia, per il latice che ha proprietà affini agli oppiacei di cui però non presenta l'elevata tossicità, usato come calmante della tosse e analgesico in generale.

Autore : Linneo

Etimologia : Il nome specifico mette in evidenza le caratteristiche leggermente venefiche del latice, che disseccato fornisce un medicamento ad azione ipnotica, il lactucario od oppio di lattuga.

Tipo di vegetazione : Si incontra qua e là al bordo dei campi e nei luoghi incolti, lungo i sentieri fino a 1000 m.

Diffusione geografica : Diffusa in Europa, spesso naturalizzata.

Nome italiano : Lattuga velenosa

Fioritura da Maggio a Settembre :

Mesi Mese 05 Mese 06 Mese 07 Mese 08 Mese 09
Privacy