Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Fam. Orobanchaceae

Tav 18 - Piante con foglie carnose o senza clorofilla

Questa famiglia, vicina a quella delle Scrophulariaceae, comprende piante erbacee prive di clorofilla, adattate a vita parassitaria. Contraggono infatti rapporti a livello radicale mediante austori con numerose piante erbacee o legnose, spesso con legame interspecifico molto stretto. La pianta è costituita essenzialmente dall'infiorescenza a spiga, di solito semplice, portata da un fusto ingrossato con foglie simili a squame. I fiori zigomorfi sono bilabiati, gli stami sono quattro e dall'ovario supero deriva un frutto a capsula. Il nome della famìglia deriva dai genere più comune e significa, dal greco, "strozza cece".
1 Piante ramificate, calice con 5 brattee evidenti [a] Sp Orobanche ramosa
1 Piante ad asse unico, calice con 3 brattee evidenti [b]
  2 stimmi porporini o violetti [c]
   3 filamenti degli stami in alto senza peli [d]
    4 corolla con labbro superiore intero Sp Orobanche alba
    4 corolla con labbro superiore più o meno bilobo
     5 corolla più grande di 2 cm, piante di 30 cm e più Sp Orobanche crenata
     5 corolla più piccola di 2 cm, piante al più di 15 cm Sp Orobanche minor
   3 filamenti degli stami tutti pelosi
    6 corolla con peli ghiandolari chiari Sp Orobanche caryophyllacea
    6 corolla con peli ghiandolari scuri Sp Orobanche alba
  2 stimmi gialli o bianchi
   7 filamenti staminali completamente glabri, piante più grandi di 15 cm
    8 stilo sporgente dalla corolla, giallo-rosata, internamente opaca Sp Orobanche lutea
    8 stilo lungo al più come la corolla, gialla, internamente lucida e purpurea Sp Orobanche gracilis
   7 filamenti staminali pelosi solo in basso, piante al più di 15 cm Sp Orobanche minor
Immagine 0
Cerca su Wikipedia Cerca scheda su Acta plantorum Florae.it Catalog of life Encyclopedia of life

Immagini dal web

Privacy