Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Cannabis sativa

Tav 23 - Piante con fiori poco appariscenti - Foglie a nervature pennate o palmate - Foglie palmate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta erbacea dioica, con foglie alterne od opposte, palmatosette a elementi lanceolato-seghettati, ispidi. Fiori maschili in racemi ascellari, quelli femminili a coppie sempre ascellari, coperti da brattee. I frutti sono degli acheni

La pianta era un tempo diffusamente coltivata per le fibre utilizzate per cordami e tela; i frutti servono da becchime, le infiorescenze femminili contengono principi narcotici.

Autore : Linneo

Etimologia : Cannabis deriva dal nome greco della canapa, conosciuta fin dall'antichità.

Tipo di vegetazione : Coltivata per fibra o per mangime (semi), spesso inselvatichita.

Diffusione geografica : È specie originaria dell'Asia centrale; diffusa con la coltivazione, è oggi meno frequente.

Nome italiano : Canapa

Fioritura da Giugno a Settembre :

Mesi Mese 06 Mese 07 Mese 08 Mese 09
Privacy