Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Urtica dioica

Fam. Urticaceae

Tav 21 - Piante con fiori poco appariscenti - Foglie a nervature pennate o palmate - Foglie lanceolate

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta rizomatosa, generalmente dioica, con fusti in alto angolosi, sotto scanalati; tutta la pianta porta peli urticanti. Infiorescenze a fiori poco evidenti, verdi, riuniti in amenti.

Pianta diffusa ovunque in Europa. I giovani getti si usano in cucina come verdura; in passato i fusti fornivano una libra tessile per tessuti grossolani. La pianta ha proprietà astringenti e it suo succo tinge di giallo le stoffe. Nell'agricoltura biodinamica si utilizza per l'alto contenuto in silice.

Autore : Linneo

Etimologia : Ha infiorescenze unisessuali, per lo più portate da piante diverse; da questo deriva il nome dioica.

Tipo di vegetazione : È specie degli ambienti ruderali, nitrofili e antropizzati; presente anche nelle schiarite dei bosch

Nome italiano : Ortica comune

Fioritura : Dalla primavera all'autunno.

Privacy