Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Orchidaceae Ranunculaceae Euphorbiaceae Chenopodiaceae

Sp Aristolochia clematitis

Fam. Aristolochiaceae

Tav 15 - Petali uniti - Fiore appariscente - Foglie palmate, cuoriformi, palmato-partite, sette o lacini

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta rizomatosa, con fusti eretti, solcati, spesso volubili. I frutti sono capsule ovoidali.

Le aristolochie hanno foglie di odore sgradevole; erano utilizzate e talvolta coltivate per i rizomi cui si attribuivano proprietà medicinali, soprattutto diuretiche ed emmenagoghe.

Autore : Linneo

Etimologia : Il nome del genere deriva dal greco àrìstos = ottimo, lochéìa - parto, per le proprietà medicinali;

Tipo di vegetazione : È pianta dei fossi, delle scarpate e dei margini di strade; infestante nei vigneti.

Diffusione geografica : Comune nella maggior parte d'Europa.

Nome italiano : Aristolochia

Fioritura da Aprile a Maggio :

Mesi Mese 04 Mese 05
Privacy